Archivi tag: Jason Blum

Tutto l’orrore dell’anno

In questi giorni, ho letto da qualche parte che l’horror non è risorto neanche nel 2018. Mai affermazione fu più vera: l’horror non è risorto perché, molto semplicemente, non è mai morto e, come tutti gli anni, si presenta in forma smagliante, alla faccia di quelli a cui non piace mai nulla e stanno ancora […]

The Purge – La serie

Sta passando un po’ inosservata, forse anche perché su Amazon Prime deve ancora arrivare la versione italiana, mentre è disponibile da settembre quella in inglese, questa serie tv, creata dal solito James DeMonaco, prodotta da Jason Blum in combutta con Michael Bay e ispirata all’omonima saga che sfracella allegramente gli incassi dal 2013. Non solo […]

Halloween

 Regia – David Gordon Green (2018) In merito alla saga di Halloween, orientativamente e senza voler fare un torno a nessuno, esistono due scuole di pensiero, l’un contro l’altra armate, che si possono sintetizzare in: quelli che apprezzano il reboot di Rob Zombie e quelli che sono rimasti fermi al secondo capitolo, firmato da Rosenthal […]

Sharp Objects

Una delle autrici contemporanee di thriller (anche se la definizione le sta parecchio stretta) più importanti è Gillian Flynn; con appena tre romanzi e una novella (che, se la comprate in inglese vi costa, in formato kindle, 1.99; ma se la volete leggere in italiano, sempre formato kindle, il prezzo sale magicamente a 8 euro […]

La Prima Notte del Giudizio

 Regia – Gerard McMurray (2018) A scanso di equivoci, lo diciamo subito, così poi non devo spiegarlo 400 volte: The First Purge non è un bel film, come del resto non lo sono mai stati i suoi predecessori, con la timida eccezione del terzo, che pure quello, a definirlo “bello” ci voleva coraggio, ma almeno […]

Lin Shaye e il Miracolo di Insidious

Come sa chi mi legge da un po’, non sono proprio un’appassionata della saga di Insidious, più che altro perché, pur stimando moltissimo il lavoro di James Wan dietro la macchina da presa, non posso soffrire la scrittura del suo sodale Leigh Whannel, che mi risulta parecchio indigesto anche come attore. Considerate che Whannel è […]

Qualche considerazione sugli Oscar più horror di sempre

Vado a memoria ma ho quasi la certezza che questa sia la prima volta in sette anni di blog in cui parlo degli Oscar. Non sono una di quelle cinefile affette da snobismo congenito che ripudiano l’evento perché troppo superiori rispetto alla celebrazione che Hollywood fa annualmente di se stessa: Hollywood è un’industria talmente importante […]

2017: Bilancio di un anno di horror

Mi piace cominciare questo consuntivo dell’anno che sta per concludersi con un’immagine di Jason Blum (nella foto con la sempre apprezzata Lin Shaye) perché nel 2017 mi sono sentita dare più volte della leccaculo prezzolata al soldo del produttore americano (troll pakata da Jason Blum!1!1!1), come se lui sapesse che io esisto e, qualora lo […]

Auguri per la tua morte

 Regia – Christopher Landon (2017) Jason Blum è un genio e io voglio lavorare per lui, sia pure per andare a pulire i cessi alla Blumhouse, cosa per cui firmerei seduta stante, che poi magari finisco come Wes Craven: da fattorino a regista di Scream. Non è questione di apprezzare tutto ciò che Blum ha […]

Get Out

 Regia – Jordan Peele (2017) Quando Brian Yuzna diresse Society – ormai sono 28 anni fa – la ricchezza che metteva paura era quella pacchiana e ostentata dei villoni di Beverly Hills; oggi è quella sobria di vecchie case arredate con stile impeccabile (e qualche tocco etnico), disperse in mezzo alla campagna e abitate da […]