Categoria TV

Non riesco più a fermarmi: Ghostwatch

 Regia – Lesley Manning (1992) La colpa è tutta vostra se questa storia dei fantasmi sta andando avanti molto più a lungo di quanto preventivato. Dovevo finirla con Halloween, ma poi è arrivato The Stone Tape, sorprendentemente, uno degli articoli più letti da quando il blog esiste. E io che pensavo non lo avrebbe filato […]

Ultimo Fantasma: The Stone Tape

 Regia – Peter Sasdy (1972) Non mi sento ancora del tutto pronta ad abbandonare l’atmosfera di Halloween e quindi chiudo la settimana con un’ultima storia di fantasmi, prima che questo blog riprenda la sua routine. Parliamo di un dramma per la tv andato in onda sulla BBC il giorno di Natale del 1972, com’era tradizione […]

Elogio di The Strain

Non so perché non ho mai parlato di The Strain. Eppure è una serie che mi accompagna dal 2014 e che ho seguito sempre. Ora che si è conclusa, rimpiango di non aver dedicato un post a ogni stagione, perché si tratta di prodotto televisivo di ottimo livello. Non una serie fighetta, non una di […]

Netflix mi ha spezzato il cuore

Prima o poi doveva succedere che Netflix facesse una stronzata. Peccato che ha deciso di farla proprio con la serie tv più rilevante degli ultimi anni. No, state tranquilli, non farò un post dedicato all’importanza di Sense8 per il suo cast formato da attori di varie etnie e orientamenti sessuali; non ho neanche intenzione di […]

Risonanze

Qui si va sul personale, quindi state tranquilli: potete saltare il post a piè pari e ci risentiamo lunedì. Il post che state per leggere non è e non vuole essere una recensione della serie tv The Handmaid’s Tale né del romanzo di Margaret Atwood da cui è tratta, perché la prima non è ancora conclusa […]

Raccontare il Cinema: Feud

C’è una cosa in cui la figlia bastarda e un po’ miserabile del cinema ha superato a destra il suo nobile padre, ed è l’aver dato spazio ad attrici un po’ avanti negli anni che, su grande schermo, oramai avrebbero scarse possibilità di ottenere ruoli all’altezza del proprio passato. È triste, se ci pensate, che […]

The Man in the High Castle

Bisogna sempre fidarsi delle persone che ti conoscono bene, perché raramente sbaglieranno a darti un consiglio. La mia amica Kara Lafayette mi ha consigliato di vedere la serie tratta dall’omonimo romanzo di Dick infinite volte e io avevo sempre qualche motivo per non darle retta, non per qualche resistenza dovuta alla mia affezione nei confronti del libro: l’ho […]

Baskin – Il corto

Segnalazione al volo, doverosa perché qui, del lungometraggio Baskin, esordio del regista turco Can Everol se ne era parlato abbastanza bene l’anno passato e mi sembra che sia piaciuto anche a voi. Ora, forse non lo sapete, ma Baskin è tratto da un corto omonimo, inedito in Italia. Almeno fino a domani, quando andrà in onda […]

L’unica serie da vedere a S. Valentino: Santa Clarita Diet

Altro giro, altra zombata televisiva. Solo che, in questo caso, si tratta di una cosetta leggerissima, straordinariamente divertente, dotata di freschezza e vitalità e capace, all’occorrenza, di far piegare in due dalle risate lo spettatore. Ah, tanto per gradire, è anche una delle storie d’amore più belle, coinvolgenti e realistiche portate sullo schermo in tempi […]

Z Nation – Terza Stagione

Ogni volta la stessa storia: comincio a guardare la nuova stagione di Z Nation convinta che sia una serie destinata, per forza di cose, a ripetersi, a sgonfiarsi, a diventare la caricatura di se stessa o anche a rimanere senza idee. E invece, questi bastardi matricolati mi sorprendono. Sempre. Craig Engler e Karl Schaefer, che […]