Archivio dell'autore: Lucia

Unsane

 Regia – Steven Soderbergh (2018) Io Soderbergh lo odio. Non lo dico così, per fare casino. Lo odio proprio. Cinematograficamente parlando, s’intende. Odio quasi ogni film abbia mai diretto, con rarissime eccezioni, ma soprattutto lo odio quando prova a dire la sua con i film di genere, perché si mette lì con l’atteggiamento da primo […]

Amor Vincit Omnia

“Non voglio vivere in un mondo senza Sense8”. È stata questa la prima cosa che ho pensato al termine delle due ore e mezza che concludono l’epopea televisiva creata dalle sorelle Wachowski nel 2015 e giunta, purtroppo, a una fine prematura qualche giorno fa. E per fortuna che almeno l’abbiamo avuta, questa fine, perché il […]

Jurassic World – Il Regno Distrutto

 Regia – J.A. Bayona (2018) È già difficile recensire un film che sai non essere lo stesso che vedranno in tutto il resto del mondo, perché la distribuzione italiana ha ben pensato (benpensano molto, in questo paese) di tagliare alcune parti ritenute troppo violente, cosa avvenuta nell’indifferenza generale, tanto che sarà mai, è solo censura, […]

Jason e la teoria della verosimiglianza nell’horror

Questo post trae spunto da un commento ricevuto mercoledì, sulla recensione dedicata a The Strangers: Prey at Night. L’autore del commento è Blissard e ve lo cito testualmente: “Fare riferimento alla verosimiglianza analizzando uno slasher può essere indice di malafede, però secondo me troppo spesso TS:PaN la fa proprio fuori dal vaso. Prendi uno qualsiasi […]

The Strangers: Prey at Night

 Regia – Johannes Roberts (2018) Nulla è più spettrale di un villaggio vacanze in inverno, uno di quelli un po’ cheap poi, con i bungalow prefabbricati e la piscina con le palme al neon, un non-luogo vero e proprio, progettato per il divertimento e tramutato in un deserto. Una della cose che Roberts azzecca subito, […]

2008: Lake Mungo

 Regia – Joel Anderson “I feel like something bad is gonna happen to me. I feel like something bad has happened” VI AVVISO CHE SPOILERO  Il miglior mockumentary mai realizzato, e dopo il quale si poteva chiudere l’indecorosa faccenda, è questo piccolissimo film australiano uscito dieci anni fa, e non solo perché si tratta di […]

Devi mangiare saette e cagare fulmini

Stamattina si parte per il mio secondo viaggio in bici in solitaria: dopo il Coast to Coast di due anni fa, eccomi pronta a percorrere la cosiddetta Costa degli Etruschi da Pisa fino a Orbetello, con doverosa fermata a Porto Ercole che, voi dovreste saperlo, è la mia Innsmouth, nonché unico posto in cui mi […]

Speciale Samuel Fuller: Operazione Mistero

 Regia – Samuel Fuller (1954) E con questo portiamo avanti sia la rassegna su Fuller sia quella sui film abissali in una botta sola: Hell and High Water (questo il bel titolo originale) è un classico thriller da guerra fredda ambientato per il 90% all’interno di un sottomarino. Ed è un film che Fuller ha […]

Fahrenheit 451

 Regia – Ramin Baharani (2018) È che ci voleva Verhoeven, o almeno qualcuno di simile a lui, per portare sullo schermo il romanzo di Bradbury nel 2018, un regista con una personalità enorme e che ha dimostrato, nel corso degli anni, di poter fare tutto ciò che desidera con i futuri distopici, qualcuno con un […]

Pillole dall’apocalisse

È un bel po’ che non mando avanti questa rubrica a causa della mancanza di buoni film. Non è mai il momento migliore dell’anno per gli horror e, se si prospettano delle cose molto interessanti per l’estate, per ora ce ne stiamo in attesa e, per distrarci mentre all’orizzonte si fa sempre più vicino Hereditary, […]