Archivio dell'autore: Lucia

Dieci Horror per un Anno: 1994

Ci salutiamo, prima che il blog chiuda per un paio di settimane, con la lista più difficile e disgraziata mai compilata da quando ho inaugurato questa rubrica, non perché manchino i buoni film, anzi, ma perché arrivare a trovarne dieci è stato un incubo, e alcuni di essi potrebbero suscitare più di una discussione sul […]

Midsommar

Regia – Ari Aster (2019) Quando, un anno fa, io andavo dicendo in giro che Hereditary era un folk horror, tutti a rispondermi (da leggersi preferibilmente con accento romano molto calcato): “ma che cazzo stai a di’?”; poi Ari Aster arriva nelle sale con il suo secondo film, che ho visto con colpevole ritardo e […]

Dieci Horror per un Anno: 1984

Dopo aver fatto finta di essere delle persone serie per un paio di post, ci volevano gli anni ’80 per tornare a rimestare nel torbido dei B movie, che pur sempre in estate siamo, e Zia Tibia scorre potente in noi. In realtà, nel 1984 sono uscite almeno tre pietre miliari della storia del genere, […]

Ciclo Zia Tibia 2019: Brivido

Regia – Stephen King (1986) Prima o poi sapevate tutti che vi sarebbe toccato in sorte, perché se esiste un film in grado di rappresentare l’essenza di Zia Tibia, quello è proprio Brivido, in tutta la sua gloriosa bruttezza. Prima e unica regia di King, che poi si sarebbe ben guardato dal ripetere l’esperienza, Maximum […]

Di NOS4A2, dell’autosciacallaggio e del perché non tutto può essere una serie tv da mille stagioni

E così oggi battiamo un record, quello del titolo più lungo della storia del blog. Inoltre, credo sia quasi un anno che viviamo beatamente senza alcuna stroncatura, ma ogni tanto ci vuole, soprattutto quando il fatto che non mi sia piaciuto un determinato prodotto (cosa, in fin dei conti, irrilevante) porta a delle riflessioni che […]

Dieci Horror per un Anno: 1974

La settimana scorsa, avete più o meno tutti commentato che non c’era stata annata migliore e più ricca del 1964. E poi giunse il ’74 e tutti gli altri anni corsero a casa a piangere dalla mamma. È difficile trovare una tale concentrazione di roba pazzesca nell’arco di appena 12 mesi, neanche nei tanto celebrati […]

Ciclo Zia Tibia 2019: Il Ritorno dei Morti Viventi 3

Regia – Brian Yuzna (1993) A contendersi il titolo di “zombie più sexy della storia del cinema tutto” sono due fanciulle che appaiono nella stessa serie di film:  Linnea Quigley, indimenticabile Trash del primo capitolo de Il Ritorno dei Morti Viventi, e Melinda Clarke, protagonista assoluta del terzo. E non ce n’è davvero per nessuno. […]

Darlin’

Regia – Pollyanna McIntosh (2019) Tra le tante, tantissime, note positive di questo seguito di The Woman spicca soprattutto quella di essere un film basato sulla descrizione degli effetti devastanti della violenza sulle donne, e sull’analisi delle sue radici politiche, culturali e religiose, senza tuttavia mostrare neanche una singola sequenza che implichi la violazione di […]

Dieci Horror per un Anno: 1964

Altra annata abbastanza fuori del comune, questo 1964, che non mi aspettavo essere così ricco. Come tradizione per gli anni ’60, c’è un po’ di tutto, con un occhio di riguardo nei confronti delle produzioni italiane e giapponesi, mentre i soliti Corman, Castle e Fisher tengono comunque il punto per ricordarci a chi è davvero […]

Ciclo Zia Tibia 2019: Cose Preziose

Regia – Fraser C. Heston (1993) Altra promessa fatta, e mantenuta, il post su Cose Preziose, l’ipertrofico adattamento di uno dei romanzi più cinici del caro, vecchio Stephen King, diretto dal figlio di Charlton Heston e dalla durata suicida di due ore, che poteva essere benissimo quella di una miniserie tv in due parti. E […]