Pucciosità natalizie o horror natalizi?

Christmas_Evil

E insomma, ci risiamo. Natale si avvicina a passo di carica e l’unica cosa che mi salva dal dare craniate contro il muro è la speranza di poter riprendere a usare la bici, gradualmente, proprio durante le vacanze.
Come se non bastasse, quel poco di spirito natalizio che ogni tanto ancora alberga in me, è stato spazzato via non appena ho saputo che la distribuzione del Krampus di Michael Dougherty è stata posticipata a data da definirsi. Ovviamente in Italia, perché negli Stati Uniti è campione di incassi e sta dando del filo da torcere persino ad Hunger Games. Vedrete che lo faranno uscire in piena estate, con un tempismo eccellente.
Ma, depressione a parte, io per Natale devo comunque inventarmi un palinsesto dedicato. Lo faccio dal primo anno di apertura del blog e non mi va di interrompere una gloriosa tradizione.
Solo che non mi sento poi così pucciosa, quest’anno. E allora avevo pensato di rispolverare i cari, vecchi horror ambientati nel periodo delle feste, che sono sempre un bel guardare, nonché un antidoto alla insostenibile atmosfera fatta di lucine e gente che dà di matto in giro per negozi.
Tuttavia, anche le pucciosità hanno sempre il loro fascino.
Per farla il più breve possibile, non me la sento proprio di prendere decisioni. E quindi lascio a voi la scelta.
Cosa preferireste leggere, da qui a fine mese, su questo blog?
Horror natalizi, pucciosità sparse? Entrambe le cose?
Tanto per chiarire a chi non lo sapesse, le pucciosità natalizie sono tutti quei film per ragazzi degli anni ’80 che hanno reso la nostra infanzia degna di essere vissuta. Maggiori delucidazioni da queste parti.
Sugli horror ambientati a natale, spero di non dover fornire spiegazioni, ma per farvi un’idea dei film già trattati, potete andare qui.
Mi farebbe un gran piacere se foste voi a consigliarmi qualche titolo. Un bel Natale on demand, così io non devo proprio pensare a niente, ché in quanto a pucciosità stiamo messi male, ma la pigrizia scorre potente in me.
Se dovessi riuscire a recuperare Krampus in qualche modo (grazie, distributori italiani! Come contrastate voi la pirateria, nessuno) verrà recensito qui con priorità assoluta. Sono troppi anni che aspetto il ritorno di Dougherty dietro la macchina da presa e non sarà di certo la mancanza di attributi della Universal italiana a fermarmi.
Il sistema è sempre il solito, quello del sondaggio che tante soddisfazioni (e poche responsabilità) mi sta dando nella rubrica dedicata alla storia dell’horror.
Votate, decidete, consigliate. Io mi adeguo volentieri.
E grazie in anticipo per la collaborazione.

13 commenti

  1. A Christmas Horror Story?
    La butto lì🙂

  2. Hanno posticipato Karmpus?!? ma se mi sono dovuta vedere il trailer prima di Crimson Peak, e io sono anche paurosa? Eh ma si sa, dovevano programmare qualche cinepanettone. In ogni caso mi aggiro da queste parti per vedere se magari prima o poi spunta la recensione di “In the Heart of the Sea”, visto che non sono ancora andata a vederlo, vorrei un parere serio e tu sei sensibile ai film a tema acquatico. Per la programmazione natalizia direi che i film pucciosi anni 80 hanno fatto il loro tempo, pur essendo io dell’80 non provo particolare nostalgia x i Goonies devo dire. Sono un mostro lo so.

  3. Io ODIO il Natale. Faccio l’albero pensando a Gremlins.

    1. ma l’albero lo fai, puccioso anche te, caro compagno!❤

      1. Si, è vero. L’unica cosa che mi piace: il suo aspetto più pagano!

  4. Amando il natale stavo cliccando su pucciosità natalizie, ma poi ho compreso che erano i film degli anni 80, e allora: famo entrambi va!❤❤❤

  5. Giuseppe · · Rispondi

    Non sono molto dell’umore adatto nemmeno io (anzi), ma voglio comunque fare lo sforzo di tener in conto anche la tradizione, quindi… si vada sia di horror che di pucciosità!
    P.S. Una proposta? Beh, sono più che convinto che riusciresti a dedicare un ottimo post a Explorers di Joe Dante😉

  6. Ma c’era bisogno di farlo un sondaggio su COSA avremmo piacere di leggere scritto da te😄 ???

  7. E’ da quando ho visto il trailer di Krampus che volevo andarlo a vedere al cinema. Ieri finalmente avevo deciso fosse il giorno X, cerco e…non lo trovo da nessuna parte. Cerco su internet e trovo che non uscirà (o più avanti? Boh). E leggo che uscirà direttamente a marzo in dvd. Ma si conosce il motivo? Comunque sono ufficialmente in lutto.

    (intanto ho votato, ma suppongo il voto sia segreto quindi non dico cosa)

  8. Ma non c’è “-2 Livello del terrore” ? tra gli horror natalizi ? Dimenticato o non considerato ?

    1. Ne ho scritto ieri.

      1. Immaginavo non fosse così semplice trovare una lacuna🙂

  9. Immaginavo non fosse così semplice trovare una lacuna🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: