Le Divine: Lily Rabe

tumblr_mgpml0MRKc1s2f77zo1_500

Ripristiniamo il palinsesto di questo blog che sto faticosamente rimettendo in carreggiata, con il ritorno delle nostre gallerie settimanali dedicate ad attrici che, in un modo o nell’altro, stanno contribuendo a dare volto e corpo ai personaggi femminili del genere di cui si parla (sempre meno) qui dentro.
Oggi è la volta di Lily Rabe, nata nel 1982 e figlia dell’attrice Jill Calyburgh e del commediografo e sceneggiatore David Rabe. Lily comincia a calcare i palcoscenici di Broadway nel 2005, col ruolo di Annelle in Fiori d’Acciaio, che le procura subito una nomination al Drama Desk Award. Nel 2010, sempre a teatro, recita a fianco di Al Pacino ne Il Mercante di Venezia, interpretando Portia e sfiorando il Tony Award.

Clay102.JPG

Con la mamma

Su grande schermo, esordisce nel 2003 in quella roba brutta di Mona Lisa Smile e colleziona piccole parti in vari film e serie televisive, tra cui Nip/Tuck, Medium e Law & Order. Nel 2010, inizia la prima stagione di American Horror Story e troviamo la nostra Lily Rabe nel ruolo di Nora, la prima proprietaria della sinistra magione infestata. Nella seconda stagione, ecco che la Rabe si trova alle prese con il personaggio di Sister Mary Eunice, che le permette di mostrare la sua bravura al mondo intero e di farsi finalmente conoscere al grande pubblico.

4

Dotata di un talento cristallino e di un’espressività fuori del comune, la Rabe, pur lavorando a fianco di mostri di bravura come Jessica Lange e James Cromwell, riesce a catalizzare l’attenzione. In parte grazie a un personaggio straordinario, ma soprattutto grazie alla sua capacità di cambiare registro, tono ed espressione in un batter d’occhio, di passare dalla dolcezza di un angelo alla malvagità assoluta solo attraverso uno sguardo, o un gesto. La vedremo presto in altre produzioni, tra cui The First, in cui interpreterà Mary Pickford, co-fondatrice della United Artist nel 1919.

Musica e Gallery

hardparade

3

2

BB95_New_Regime_R3.indd

tumblr_mgcpi07jNq1s2f77zo1_500

Lily+Rabe+64th+Annual+Primetime+Emmy+Awards+6KOcIT8s3Nul

15 commenti

  1. Bella, brava e perfetta per il ruolo in AHSA.

    1. Mancano due puntate…già mi sento in crisi d’astinenza!!!

      1. Lascia stare… però per non morire ti consiglio Homeland, ne rimarrai stupefatta! Niente “horror” nel senso più stretto, ma fa una paura cane lo stesso.

  2. la mia rubrica preferita !Finalmente,mi hai reso memorabile la giornata! ^_^
    Jill Clayburg non era male come attrice

    1. No, non era affatto male e il padre sceneggiatore ha scritto cose egregie.

      1. Giuseppe · · Rispondi

        Sono egregie pure le foto che le hai scattato (non c’è divina che abbia mai rifiutato di farti da modella) 😉

        1. Merito del mio fascino irresistibile 😀 😀

  3. Napoleone Wilson · · Rispondi

    Ma come mai essendo una ragazza, non postati casomai profile fotografici di “bei” attori uomini…

    1. Perché preferisco le attrici 🙂

    2. E comunque le gallery di attori le fa mia moglie sul suo blog

        1. Hai presente la famosa scena di Miriam si Sveglia a Mezzanotte? Ecco, a volte certe cose succedono anche nella realtà

  4. Grandiosissima lei, riesce davvero a passare dallo stato angelico a quello diavolesco in un batter d’occhio! Che dire: fa diventare figo perfino essere posseduti da un demone ;))

    1. Fa diventare figo essere una suora, in un manicomio, posseduta da un demone 😀 😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: