Meme Apocalittico

grumpy

La colpa è di Alessandro che lo ha inventato, e di Giordano e Gianluca che mi hanno coinvolto. Ma è anche mia che a certi meme non riesco proprio a resistere, soprattutto se si tratta di apocalisse. Che vabbè, purtroppo non c’è stata. Io già mi vedevo modello Eden Sinclair con tanto di benda sull’occhio a guidare una Bentley in una terra desolata. O a combattere con creature emerse dalle viscere della terra, armata di fucile a canne mozze. Il divertimento è quindi rimandato.

Per il momento, godiamoci questo simpatico giochino. Le regole sono semplici: bisogna rispondere con un certo grado di sincerità a poche domande a tema apocalittico. Una volta fornite le risposte, andranno selezionati altri cinque blogger (poveri, poveri loro) che contribuiranno a portare avanti questa storia all’infinito. Ovviamente, nessuno è obbligato, e molti di quelli che linkerò in coda al post, saranno stati nominati già da qualche altro collega.

1. Con chi trascorrereste il lieto evento?

Ma son domande da farsi? Con Rhona ovviamente. Scherziamo? Finisce il mondo, ho l’ultima occasione per confessarle il mio amore disperato, la cerco per ogni angolo del globo e, mentre la terra si accartoccia su se stessa, la guardo sorridere e muoio contenta.

Una persona reale ci sarebbe, in teoria…ma col cavolo che lo dico a voi.

2. Dove lo trascorrereste?

C’è un solo posto dove vorrei trascorrere gli ultimi istanti dell’umanità. Si chiama Porto Ercole, ci sono cresciuta, è l’unico luogo che chiamo casa e mi piacerebbe trovarmi lì nell’ipotesi che ogni cosa finisca. Me ne andrei in bicicletta fino al braccio del porto, con una bottiglia di Southern Comfort sottobraccio, e mi siederei su uno dei grandi massi che servono a contenere i flutti. E mi godrei lo spettacolo.
Allego anche documento fotografico

706172_10200253080519103_1903046631_o

3. C’è qualcuno di cui vi vorreste vendicare per un torto subito?

Non lo so. Il primo istinto sarebbe quello di passare per un giretto punitivo da tutta una serie di personaggi che mi hanno reso la vita impossibile. Ma poi penso che sarebbe uno spreco e che tanto l’apocalisse è molto democratica, imparziale e spietata. E allora preferisco immaginare i suddetti personaggi sciolti da colate laviche, o con un bel frammento di meteorite lì dove non batte il sole. Mi risparmio una grossa fatica e penso a rintracciare Rhona.

4. C’è una persona che vorreste rivedere prima dei titoli di coda?

Se per rivedere s’intende qualcuno che non frequento più e che mi manca, la lista sarebbe molto lunga, dato che ho la pessima tendenza a perdermi le persone per strada. E altrettanto lunga sarebbe la lista dei saluti. Anche se gonfia di malvagità, resto pur sempre una sentimentale.

tumblr_mee0bqOVlY1r6gi1io1_500

5. Avendo per assurdo la possibilità di scegliere, vi piacerebbe sopravvivere in un mondo post-apocalittico?

Sì, per la miseria. Non un mondo alla The Road che mi viene un attacco di depressione solo al pensiero, ma un mondo alla Mad Max o, infinitamente meglio, alla Waterworld, sarebbe interessante. Forse mi costruirei uno zatterone in mezzo al mare e vivrei lì, a socializzare con gli squaletti e a fare immersioni tutto il giorno.

6. Una soddisfazione, l’ultima, da togliervi in queste ore.

Non ho particolari soddisfazioni apocalittiche da togliermi. Credo che però andrei in una grossa libreria, magari una Feltrinelli, e mi metterei a sfasciare gli scaffali con una mazza da baseball. Soprattutto un certo reparto di narrativa. Mi sentirei molto meglio, prima di morire.

wasteland

7. In previsione di un ipotetico aldilà, vi aspetta il calduccio dell’inferno o la quiete del paradiso?

Suppongo nessuno dei due. Spero in un briciolo di pace e di silenzio. Assoluti. Niente di niente per l’eternità. Se proprio devo immaginare il paradiso, lo vedo un po’come una fossa oceanica. E ovviamente penso a me che respiro sott’acqua e non sono più obbligata a tornare in superficie. Ma credo di meritarmi l’inferno. E non riesco a farmene un’idea precisa. Forse perché non si discosta molto dalla realtà che ho intorno.

7. Un oggetto, uno soltanto da mettere in una capsula del tempo, e che verrà ritrovato da coloro che un giorno, ma migliaia di anni, ricostruiranno la civiltà.

Il dvd de La Storia Infinita. Per ricordare che, sotto sotto, neanche noi eravamo poi così male.

8. Un’ultima dichiarazione prima di salutarci

Non che ci interessi granché…però…sì.

Musica

E ora i cinque poveri crist…ehm…i cinque fortunati che, solo se vorranno, potranno proseguire il meme: Combinazione Casuale, Strategie Evolutive, Direzione Errata, Book and Negative, Space of Entropy

14 commenti

  1. Ma non è tardi? Dillo che ci hai creduto e stavi lì lì a piangere. Poi non è successo nulla e ti sei ripresa, proponendo il primo giochino che t’è venuto in mente.

    1. Con chi trascorrereste il lieto evento?
    Cercherei di rapire Summer Glau.

    2. Dove lo trascorrereste?
    Ovunque capiti.

    3. C’è qualcuno di cui vi vorreste vendicare per un torto subito?
    Sì, ma non ne posso parlare. Posso solo accennare a un: diventerei sadico e assassino.

    4. C’è una persona che vorreste rivedere prima dei titoli di coda?
    Parecchie, vecchie facce perse dell’infanzia.

    5. Avendo per assurdo la possibilità di scegliere, vi piacerebbe sopravvivere in un mondo post-apocalittico?
    Avoglia! Mi divertirei un sacco. Tanto tutto sarebbe perso, e prenderei la cosa con filosofia. A falciare zombie o predoni del deserto.

    6. Una soddisfazione, l’ultima, da togliervi in queste ore.
    Anche qui non posso dire niente, tranne che: stuprerei una che conosco. D’altronde lei si farebbe stuprare senza problemi…

    7. In previsione di un ipotetico aldilà, vi aspetta il calduccio dell’inferno o la quiete del paradiso?
    Forse una via di mezzo, visto che non sono stato né buono né cattivissimo…

    7. Un oggetto, uno soltanto da mettere in una capsula del tempo, e che verrà ritrovato da coloro che un giorno, ma migliaia di anni, ricostruiranno la civiltà.
    Domanda difficile vuole risposta difficile. Ci pesno mentre l’apocalisse prosegue.

    8. Un’ultima dichiarazione prima di salutarci
    E leviamoci dai cojoni, ‘na bbona volta.

  2. Un meme cattivo come il mio. Adoro!

    Bellissima la risposta su La Storia Infinita!

    1. Sfasciare la feltrinelli a colpi di mazza da baseball, magari truccata come uno dei fury…ahhhh che meraviglia.
      Nel caso, ti chiamo per darmi una mano 😀

      1. Sei cresciuta a Porto Ercole??!!! Io ugualmente, tra Porto Ercole dove aveva attivita’ la mia famiglia e Orbetello, al Supercinema e al cinema Tirreno ho visto piu’ film io, in anni ancora fortunati dei ’70, tra doppi spettacoli, seconde e terze re- visioni, riedizioni di classici come dei b-bis piu’ b-bis, sei di Porto Ercole incredibile uno dei posti piu’ belli che ci siano sicuramente in Italia. Ci sono praticamente nato! L’Argentario intendo e’ strabiliante dalla bellezza, ma anche come la Maremma tutta!! Ho visto pure la Nuova Zelanda, e il promontorio dell’Argentario come quello di Baratti del resto, non sono da meno t’assicuro!!

        1. Ci sono in questo preciso istante, a Porto Ercole. I miei vivono qui e io passo a trovarli ogni volta che posso.
          Sì, hai ragione, è uno dei luoghi più belli d’Italia. E i cinema a Orbetello esistono ancora, sempre uno di fronte all’altro.
          Da bambina ci passavo i pomeriggi estivi.
          Domani vado in barca a Giannutri a fare un’immersione invernale-
          E la Maremma l’ho praticamente girata tutta a cavallo, innamorandomene

          1. Se solo potessi solamente e lontanamente sapere e sentire quanto ti invidio in questo preciso istante, e quale fortunata mortale che sei.

  3. 1)Solo,al massimo con Achille.Una mazza chiodata,un fucile e stalin nel cuore.Ucciderei molte persone

    2)In strada a far pulizia di legaioli ,democretini e poi a scopare con qualche regina del sm,o in generale con un puttanone sfatto
    E poi mazzate e omicidi,che Lobo in confronto possa sembrare un bimbetto

    4)Si, ci sono ,ma eviterei.Un po’perchè tanto non sono nei pensieri di nessuno e poi perchè non voglio veder morire o dire addio a nessuno,non sopporto che loro debbano sparire come me.Voglio illudermi che si salvino,vabbè ma un saluto alla padrona di questo blog glielo faccio,va!

    3)Gli occhialuti. Teste di cazzo non avete capito la nostra genialità e voi donnette non avete capito la nostra potenzialità a letto,Per questo che di darò dentro con mazzate e atti vandalici

    5)Si,come quello che ho scritto nella trilogia di Lucy Skywalker. Cazzo,sono il presidente della Repubblica socialista di stalingrado combattendo contro zombi,bande ,americani e sionisti…wow! Però anche un post apocalittico alla The road sarebbe bellissimo,bellissimo,bellissimo.Anzi,preferibile

    6)L’ho già scritto omicidi,gay da salotto,americanini rossi,fan di spielberg e tarantino,democretini,quelli che bruciamo la carta,gli alternativi,cattolici,eh..c’è una lista lunghissima eh.Io,achille,una mazza chiodata,un fucile a canne mozze.
    e poi sesso con qualche pornostar

    7)In paradiso,ci mancherebbe.Un paradiso particolare con Bertoli,Stalin,Von Trier e Spielberg a farci da servo

    7)Un libro, per rammentare che nonostante tutto…avevamo anche del cervello,fantasia e cose buone.

    8)Io solo,ferito,ma vivo e un esercito di bastardi ridacchianti che non sanno ancora la brutta fine a cui andranno in contro,al mio fianco Achille,l’unico mio fedele compagno,un saluto ,una carezza e si avanza.
    “Qui si ferma la legge e comincio io”ecco la mia ultima frase

    bè,che dire?Belle risposte eh! ^_^

  4. Se serve una mano per sfasciare un certo reparto di narrativa, fai un fischio! 😀

    ciao,
    Gianluca

    1. Tutti abbigliati come i guerrieri della notte, però!

      1. Qualcuno di quei libri io lo salverei pure, che un po’ di carta igienica fa sempre comodo 😀

        1. Vero, vero. Nel mondo post-apocalittico sarà difficilissima da trovare 😀

  5. Cioè, vorresti dirmi, dopo 3 anni che ti “conosco”, che tu NON sei romana, ma sei toscana??? Perchè l’unico Porto Ercole che io conosco che abbia una somiglianza con quell’immagine che hai postato, è in provincia di Grosseto! 😀

    1. No, no, io sono romana! Solo che vado in vacanza a Porto Ercole sin da quando ho cinque o sei anni. E poi i miei ci si sono trasferiti.
      Quindi…

      1. Ma quante ne sanno i tuoi?? 🙂 Posto veramente bello, benchè io abbia un affetto particolare per la Versilia 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: