Apocalypse Kebab

di J. Tangerine (Mamma Edizioni – pgg 320 – Euro  9,80)

Lo dico subito, a scanso di equivoci, Giusy De Nicolo, l’ autrice che si nasconde dietro lo pseudonimo di J. Tangerine, è un’ amica e fa parte del gruppo su Facebook Moon Base (io ho una Base spaziale e voi no, gne gne gne), quindi potete dire quello che vi pare, che segnalo il libro solo per fare un favore a qualcuno, e che sono smaccatamente di parte. In realtà non è così, perché questo consiglio di lettura deriva dalla conoscenza del precedente romanzo di Giusy, Porcaccia un Vampiro! che potete acquistare qui e che mi ha fatto inciampare in un’ ottima scrittrice, di quelle che farebbe piacere vedere in testa alle classifiche di vendita e invece ci troviamo le meyerate. Il riferimento alla meyer (minuscola voluta) non è casuale per niente, dato che si parla di vampirismo, visto però da una prospettiva sicuramente originale, e inserito in un contesto di stretta quotidianeità che, come tutti sapete, ha sempre il potere di conquistarmi.

Questo suo secondo romanzo ha delle premesse molto diverse. Vi piazzo il booktrailer, sperando di solleticare la vostra curiosità. Solo per la musica scelta, io le farei un applauso.

Ma se non vi basta il trailer, qui potete leggere il primo capitolo. Per i prigrissimi, che nemmeno hanno voglia di fare un click, questo è l’ incipit:

Voglio essere cremata, le mie ceneri mischiate alla polvere da sparo di un fuoco d’artificio e sparate in cielo sulle note di My way di Sid Vicious , così che amici e colleghi, ormai imbottiti di alcol come gli stoppini di una molotov, esclamino estasiati:”Alexandra Zahradnik ha fatto il botto

Insomma, potete prendere questo post come una bieca sviolinata, o se vi fidate di me (e sarebbe anche il caso, sciocchi), potete dare un’ occasione ad Apocalypse Kebab, tanto per leggere qualcosa di diverso.

Link all’ acquisto del libro

15 commenti

  1. Porcaccia l’oca la Giusy è un vero talento… ora mi prendo anche questo:-)

    1. Vero! Me lo prendo anche io 😀

  2. Mi piace molto il titolo!Anche perchè mi ricorda uno dei miei cibi preferiti:il kebab e porca maroska con la dieta in corso niente kebab.Per cui grazie a questo tuo post mi hai fatto venire una simpatica crisi alimentare:thank you!^_^

  3. Il booktrailer affascina e convince.

    1. Sono contenta che piaccia!

  4. E come resistere a questa scrittrice?? Vado sul sicuro, con il suo primo lavoro mi è entrata nel cuore, brillante, intelligente, una scrittura che merita molte lodi!! Sono sicura che adorerò anche questo!! <3.<3

    1. Benvenuta da queste parti 😉

  5. LordDunsany · ·

    Mmmm, io credo che nel tuo blog tu possa metter tutto quel che ti pare 😀
    Detto questo, permettimi, la tua conoscenza cinematografica è conclamata e ci si può fidare ad occhi chiusi; mentre in campo letterario non so quali siano le tue conscenze e riferimenti, quindi mi permetto, con molto tatto, di non dar retta al consiglio.. 😀 Sono molto intransigente in materia di contemporanei 🙂 😀

    1. Quindi, implicitamente, le stai dando dell’incompetente in campo letterario.
      Giusto?

      1. McNab, a me pare che non sia implicito, ma molto esplicito…

    2. La prima frase dice tutto…
      Pur con tutte le faccette sorridenti, si tratta di un commento inutile e un poco sgarbato.
      Ma davvero il Lord pensa che tutti i lettori (anche quelli che non commentano pedissequamente tutti i post) avessero bisogno di conoscere il suo parere?
      Se gli piace leggere soltanto libri di autori già seppelliti lo faccia.
      Lasci agli altri il piacere di leggere ciò che gli pare.

    3. Ma allora che senso ha che tu abbia commentato? non ti interessa, va bene. Non a tutti deve interessare quello che segnalo io.
      solo che, con questo commento
      a) mi stai dicendo che di libri capisco poco (e va bene, guarda, mi interessa fino a un certo punto e forse è pure vero)
      b) molto grave, secondo me, stai implicitamente dicendo che questo romanzo non ha valore.
      Non mi pare ci sia molto tatto in quello che scrivi.
      E non è necessario commentare anche se la cosa non ti interessa.
      Non sono un’ esperta di letteratura, come non sono un’ esperta di cinema e non pretendo di esserlo. parlo e segnalo delle cose che mi piacciono, perché voglio semplicemente condividerle con altri. Questo blog esiste per questo. Non ha altro scopo se non quello di comunicare a chi vuole leggermi, i miei interessi.
      Parlo poco di libri non perché legga poco, ma perché non sono brava a recensirli. Tutto qui.

  6. Giuseppe · ·

    Potrei dire che hai delle somiglianze con Alexandra, perchè in fondo anche tu sorvegli il continuum spaziotemporale per annusare la presenza di potenti scrittrici Esterne (al mercato letterario dei vampiri sciacquapalle alla meyer, per l’appunto)…e il booktrailer la mia curiosità la solletica eccome, oltre al fatto che lo pseudonimo che la De Nicolo si è scelta già mi ben dispone di suo 😉

  7. Cristiano · ·

    Visto il primo…anche questo non deve essere male.
    Appena arriva su Amazon…

  8. Appena possibile mi sa che me lo prenderò, il booktrailer e il primo capitolo mi hanno attratto, anche se non posso dire di aver letto il suo precedente romanzo 😀
    (il “e sarebbe anche il caso, sciocchi” alla gandalf fa molto effetto u.u)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: