Regia – Samuel Fuller (1954) E con questo portiamo avanti sia la rassegna su Fuller sia quella sui film abissali in una botta sola: Hell and High Water (questo il bel titolo originale) è un classico thriller da guerra fredda ambientato per il 90% all’interno di un sottomarino. Ed è un film che Fuller ha […]

 Regia – Ramin Baharani (2018) È che ci voleva Verhoeven, o almeno qualcuno di simile a lui, per portare sullo schermo il romanzo di Bradbury nel 2018, un regista con una personalità enorme e che ha dimostrato, nel corso degli anni, di poter fare tutto ciò che desidera con i futuri distopici, qualcuno con un […]

È un bel po’ che non mando avanti questa rubrica a causa della mancanza di buoni film. Non è mai il momento migliore dell’anno per gli horror e, se si prospettano delle cose molto interessanti per l’estate, per ora ce ne stiamo in attesa e, per distrarci mentre all’orizzonte si fa sempre più vicino Hereditary, […]

 Regia – Nicholas Schrunk (2017) Il 28 maggio riparto per uno dei miei viaggetti in bici e sto cercando di guardare cose che mi diano la giusta ispirazione. Uso il termine viaggetto non a caso, perché il mio tragittuncolo lungo la costa toscana è uno scherzo per bambini in confronto alla Blood Road che dà […]

 Regia – Coralie Fargeat (2017) Proprio il film che stavo aspettando, proprio quello di cui avevo bisogno. Potrei chiuderla qui, dire a tutti voi di precipitarsi a vedere Revenge e poi occupare il mio tempo facendo partire una bella petizione online per portare Shudder anche qui in Italia. Ma, purtroppo per voi, Revenge è un […]

 Regia – Sam Raimi “You work for the American Dream. You don’t steal it.” Tra il grande successo della trilogia di Evil Dead e la resurrezione con Spiderman nel 2002, Raimi passa un periodo complesso, in cui diventa un autore maturo, ma non sempre incontra il favore del suo pubblico. Sono gli anni tra il […]

Pensavate me ne fossi dimenticata? O che quest’anno non ne avrei parlato perché, dopo tre stagioni, anche basta? Mai sia: io smetterò di seguire Z Nation e smetterò di parlarne solo quando i pazzi showrunner decideranno che è arrivata la fine. Cosa abbastanza distante nel tempo, dato che la quinta stagione è confermata e le […]

 Regia – Marcus Hearn (2018) Chiunque si definisca anche solo lontanamente interessato al cinema dell’orrore conosce per forza la Hammer o almeno si spera che l’abbia sentita nominare. Lì fuori è pieno di documentari interessanti sulla casa di produzione inglese, legati specialmente al suo periodo più florido, quello che va dal 1958, anno di uscita […]

 Regia – Ryuhei Kitamura (2017) Ci sono due tipologie di horror che io amo particolarmente: quelli in pieno sole e quelli connotati da una rigorosa unità di luogo; Downrange, terzo film americano di Kitamura, ha entrambe le caratteristiche. Racconta infatti di un gruppo di amici in viaggio che, a causa di una ruota a terra, […]

 Regia – Samuel Fuller (1953) Pickup on South Street è un film importantissimo, non solo per la carriera di Fuller, ma anche per il cinema in generale. Dopo sei articoli, ormai dovreste aver una chiara idea dell’influenza avuta da questo regista, sempre troppo poco celebrato, sui suoi colleghi più giovani e che poi sarebbero diventati […]