Regia – Thomas Napper (2017) Cosa succederebbe se un regista come Ken Loach decidesse di dirigere un film sul pugilato? Molto probabilmente qualcosa di molto simile a questo Jawbone, che è invece l’esordio del regista di seconda unità di parecchi film hollywoodiani recenti e di produzione Disney, tra le altre cose. Attualmente sta lavorando sul […]

 Regia – Alex de la Iglesia (2017) Una delle poche certezze della mia vita è legata alla filmografia del regista spagnolo: non importa a quale genere si dedicherà, se l’horror, il fantasy o la commedia, io potrò sempre contare su di lui. Non è un autore di cui si parla mai troppo, i cinefili preferiscono […]

 Regia – Alexandre Bustillo, Julienne Maury (2017) A suo modo, Leatherface è un film coraggioso, nel senso che rifiuta di riproporre lo schema narrativo di ogni film (e ogni epigono e imitazione) dedicato a Faccia di Cuio e famiglia e la butta sul road movie, un po’ come aveva fatto Rob Zombie nel suo The […]

 Regia – Edgar Wright (2017) Non so se ve l’ho mai detto, ma a me i film infarciti di musica dall’inizio alla fine non sono mai piaciuti più di tanto. E non perché, come dice un losco figuro, di cui non voglio fare il nome e di cui non linkerò mai l’articolo, nella sua recensione […]

Ho dovuto lasciar passare un po’ di tempo e, insieme a esso, le lacrime di gioia, lo sgomento e l’incredulità; ho voluto aspettare di essere in grado di articolare parole ragionate, che non fossero insulti ai detrattori e scomposte manifestazioni di giubilo dedicate a lui, il “regista di robottoni” che ha vinto il Leone d’Oro […]

 Regia – Tod Browning Con l’autunno, riprende anche la vostra rubrica preferita. Ci eravamo lasciati a giugno nel 2006 e ci ritroviamo nel 1927. In pratica, viaggiamo nel tempo che è un piacere. Avete tutti deciso di tornare al circo con Tod Browning, in uno dei più famosi melodrammi della sua lunga collaborazione con Lon […]

 Regia – Bill Watterson (2017) C’è modo e modo di scrivere e dirigere un film generazionale. Si possono mettere quattro o cinque trentenni a disquisire di dubbi esistenziali in un casale in Toscana o li si può far perdere in labirinto di cartone costruito nel soggiorno di un appartamento. Sta a voi scegliere quale preferite, […]

 Regia – Tommy Wirkola (2017) Se qualcuno dovesse chiedermi qual è il mio film preferito (preferito, non il più bello: tendo a scindere le due cose) del 2017 ora che siamo arrivati a settembre, non avrei dubbi: è il film di cui parliamo oggi. È un’affermazione iperbolica forse, ma l’entusiasmo che mi ha dato la […]

 Regia – Nicholas Verso (2016) Restiamo in Australia, ma con un film dai toni diversissimi rispetto a Killing Ground. Mi riesce persino difficile associarlo al genere horror, con cui ha poco a che spartire se si escludono un paio di sequenze. Boys in the Trees è più un dark fantasy sul passaggio dall’adolescenza all’età adulta, […]

 Regia – Damien Power (2017) Io non voglio fare l’apologia a ogni costo dell’horror australiano, perché sarei una persona molto noiosa e ripetitiva, ma è davvero difficile non innamorarsi di questo cinema selvaggio, brutale e con una storia che può vantare una coerenza ferrea, a partire dalla Ozploitation e dai suoi titoli più famosi, come […]